Teresa De Sio

StudioXXXVliveTeresaDeSio

Cantautrice, scrittrice, artista infaticabile da sempre attenta alle radici musicali e che negli anni ha collaborato con artisti del calibro di Fabrizio de André e Brian Eno, Teresa De Sio è l’ospite della sesta puntata di Studio XXXV Live che andrà in onda Mercoledì 3 Giugno su Sky Arte. Il format ideato da Nicodemo e Alex Giordano porta gli artisti e i progetti più interessanti della scena italiana ad esibirsi per la prima volta negli Studi di Cinecittà. Innovazione, crossmedialità, la musica che ci circonda e l’uso che ne facciamo.

Nata a Napoli, dopo aver fatto parte del gruppo Musica Nova Teresa De Sio inizia a scrivere canzoni proprie e debutta da solista con Sulla terra sulla luna. Nel 1982 esce il disco omonimo che contiene tra le altre canzoni Voglia ‘e turnà e Aumm Aumm. Con la pubblicazione di Tre nel 1986, la popolarità della De Sio diviene indiscussa. Due anni di lavoro portano alla realizzazione di Africana, primo album dove compaiono composizioni in lingua italiana, realizzato con la produzione di Brian Eno. L’anno seguente esce Toledo e Regina: raccolta di classici della tradizione napoletana arrangiata da Paul Buckmaster. Nel 1988 esce il doppio album Sindarella Suite, che contiene una suite composta assieme a Brian Eno e Michael Brook e vede come ospite vocale Piero Pelù. Nel 1991 viene pubblicato Ombre Rosse, che chiude il primo ciclo dell’attività della De Sio e nel 1993 La mappa del nuovo mondo, quasi tutto in italiano. Il 1995 è l’anno di Un libero cercare, album interamente scritto in italiano, registrato dal vivo al Teatro Petrella di Longiano, senza pubblico e con Fabrizio De André come ospite (in Un libero cercare). Nel 1997 esce Primo viene l’amore, con undici canzoni di repertorio riarrangiate e rivisitate e quattro inediti. Nei primi mesi del 2003 inizia il progetto “Craj (Domani)”, che fonde musica, teatro e happening, coinvolge Giovanni Lindo Ferretti ed è dedicato alla musica popolare pugliese. Nel 2004 A sud! A sud! segna il ritorno alle radici della musica popolare. Nel 2007 viene pubblicato Sacco e Fuoco, mentre il 2008 vede l’uscita di Ridimm a sud, che riunisce alcuni dei nomi più noti della scena musicale italiana folk e folk-rock, da Roy Paci agli Après La Classe, da Ambrogio Sparagna agli Agricantus, da Peppe Voltarelli a Raiz, dai Mau Mau a Ginevra di Marco: tutti questi musicisti hanno utilizzato delle basi di canzoni di Teresa De Sio e le hanno rielaborate fino a creare una nuova composizione. Nel 2011 viene pubblicato l’album Tutto cambia.

 

La puntata di Studio XXXV Live con Teresa De Sio andrà in onda in esclusiva su SKY ARTE HD Mercoledì 3 Giugno alle 20:30. La registrazione del live andrà in onda anche su Radio Popolare Network all’interno di XXXV Live condotto da Niccolò Vecchia Venerdì 5 Giugno dalle 15 all’interno di Minisonica. Ulteriori contenuti esclusivi saranno pubblicati su CheFuturo.it, Deezer e YouTube.

Redazione XXXV
Share
This